Contenuto principale

Oggi è la Giornata Mondiale della Lingua Greca, promossa dal governo greco e recepita dall'UNESCO. 

Il tema proposto per l'edizione di quest'anno, “Le parole dei Greci”, si presta a essere declinato in modo vario, per valorizzare la riflessione sulla lingua e la cultura che costituisce radice significativa della nostra società.

Il nostro liceo, in collaborazione con il portale grecoantico.it ha organizzato per questa sera un seminario online (webinar) in diretta, con inizio alle ore 21:00.

La prof.ssa Chiara Mussini, docente del nostro liceo (e dottore di ricerca in letterature comparate) terrà una conversazione dal titolo “Lingua e identità della Grecia”.

Attraverso letture di testi e la storia della lingua, percorreremo le vicende della grecità, dei suoi ideali, con particolare riferimento all'aspirazione alla libertà.

Per partecipare cliccare sul link seguente: CLICCA QUI PER ACCEDERE (il collegamento inizierà alle ore 21:00)

L'iniziativa è gratuita e libera a tutti: si partecipa attraverso il web. Per accedere alla sala conferenze online non è necessario installare nessun programma: si accede con qualsiasi computer (fornito di audio) attraverso browser (consigliati Chrome o Firefox). È possibile seguire l'evento anche da dispositivo mobile (in questo caso occorre scaricare l'app gratuita “ClickMeeting”, disponibile sia per iOS che per Android).

Appartengo ad un piccolo paese.
Un promontorio roccioso nel Mediterraneo,
niente lo contraddistingue se non gli sforzi della sua gente, il mare e la luce del sole.
E’ un piccolo paese, ma la sua tradizione è immensa
ed è stata tramandata nel corso dei secoli senza interruzione.
La lingua greca non ha mai cessato di essere parlata.
E’ passata attraverso tutti quei cambiamenti attraverso cui passano le cose viventi,
ma non c’è mai stata una frattura.

(Giorgios Seferis, in occasione dell'assegnazione del Premio Nobel per la letteratura, 1963)